myEnergy365

 

Produrre autonomamente corrente elettrica e calore dal pellet e dal solare tutto l’anno

 

Il desiderio di indipendenza diventa realtà

myEnergy365 di ÖkoFEN è la risposta alla domanda di una produzione autonoma ed ecologica di corrente e calore nelle abitazioni private.

Questa soluzione unitaria, che combina con intelligenza le ultime tecnologie, schiude per la prima volta la possibilità unica di utilizzare calore ecologico al 100 % e la corrente prodotta autonomamente dal pellet e dal sole in abitazioni unifamiliari. La concezione è di tipo modulare. L’innovazione viene offerta come sistema completo, ma può anche essere implementata gradualmente. Un impianto fotovoltaico preesistente può anche essere integrato in un secondo momento, come pure il motore Stirling per la produzione di corrente.

Gli utenti possono quindi diventare gradualmente sempre più autonomi secondo le proprie necessità e il proprio portafoglio.

La Pellematic Condens

Il cuore della caldaia a cogenerazione a pellet è la Pellematic Condens, una delle caldaie a condensazione a pellet più efficienti.

Grazie all’innovativa tecnica di condensazione Condens, si raggiunge un rendimento del 107,3% unito a emissioni particolarmente basse. La sua costruzione compatta consente di installare la caldaia anche in locali piccoli, ponendola in testa in termini di efficienza e risparmio di spazio.

La caldaia a pellet può essere dotata di un motore Stirling per la produzione di corrente subito oppure in un secondo tempo. Per l’integrazione successiva, la Pellematic Condens viene proposta con pacchetto eReady. Le interfacce predisposte sulla centralina e la parte idraulica consentono la successiva installazione del motore Stirling, per compiere il primo passo verso l’indipendenza energetica.

Maggiori informazioni sulla Pellematic Condens
Mappa progetti realizzati

Verso l’indipendenza energetica passo dopo passo

La Pellematic Condens_e

Il cuore di myEnergy365 è la Pellematic Condens_e, la caldaia a pellet che produce anche corrente elettrica. Per farlo, la caldaia viene dotata di un motore Stirling. Diversamente dai motori diesel o a ciclo Otto, in cui la combustione è interna, il motore Stirling riceve calore dall’esterno.

Il motore riempito di elio è posizionato sopra la zona di combustione del pellet. L’energia si forma tramite due zone di temperatura diverse, che riscaldano o raffreddano il gas di lavoro. La diversa dilatazione del gas forma un’onda di compressione che muove un pistone e produce corrente.

Il motore Stirling funziona tramite il calore della caldaia a pellet e ciò fa sì che il consumo di pellet rimanga pressoché invariato, consentendo di produrre corrente a basso costo. Il tempo rapido di reazione rende rapidamente disponibile anche la potenza elettrica. Un ulteriore vantaggio di questo motore è che non richiede manutenzione.

 

Maggiori informazioni sulla Pellematic Condens_e

 

 

Video esplicativo

Vuoi sapere come funziona la caldaia a cogenerazione a pellet? Come viene azionato il motore Stirling? Allora guarda il nostro video esplicativo.